Get In Touch
[email protected]

Come fare Lead Generation in un panorama digitale competitivo

Lead Generation: Come ottimizzi la tua strategia di marketing digitale per generare più contatti?

lead generation

Francamente, questa è una domanda ampia. Per orientarti nella giungla del marketing digitale di oggi, devi comprendere meglio le sue tendenze.

Abbiamo raccolto alcune cose da fare e da non fare, condividendo una panoramica delle migliori pratiche da utilizzare nel 2020 e oltre.

Lascia alle spalle alcune pratiche

È probabile che, se passi cinque minuti con qualcuno che lavora nel content marketing, sentirai parlare di “lead generation”. I marketer inseguono lead come Ponce de León ha inseguito la Fontana della giovinezza. Pianificano, lavorano, mangiano, dormono e respirano per la Lead Generation.

Ma generare contatti diventa sempre più complesso, ecco alcuni feedback:

  • Innanzitutto, la Lead Generation attraverso la pubblicità sui social media non è più quella di una volta.
  • Tytus Golas, fondatore di Tidio , sceglie di dare meno importanza alla crescita della loro portata sui social media a favore della concentrazione sul loro blog e SEO: “Continueremo a investire in annunci di Facebook e continueranno a funzionare bene, ma prevediamo di portare più traffico organico da Google “.
  • Adam Hempenstall, CEO e fondatore di Better Proposals , afferma che i lead che l’azienda ottiene dai social media non sono qualificati: “Si sfornano piuttosto velocemente”.
  • Arek Ponski, fondatore di Teambuzz : “I messaggi automatici e generici dovrebbero essere fuori dal menu per qualsiasi attività commerciale. Dovremmo ricorrere a un approccio più personalizzato”.
  • Sii originale, non scegliere strategie che sono diventate mainstream. Distinguiti guardando il tuo business da una prospettiva diversa. Scegli una strategia principale e lascia che gli altri abbiano un ruolo secondario.
  • Daniel Ndukwu, fondatore di Kyleads , conferma: “Gli aggiornamenti dei contenuti non sono così efficaci come in passato. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che la strategia sta diventando mainstream”.

Il consenso con gli specialisti del marketing con cui abbiamo parlato sembra essere che il marketing pay-per-play dovrebbe rimanere nel 2010, insieme a messaggi automatici e generici. Sebbene i nuovi contenuti pertinenti siano ancora una preziosa strategia di marketing, potrebbe essere necessario affrontarli da un’altra prospettiva.

Spicca con la personalizzazione

A causa della trasformazione digitale, il mondo del marketing è pieno di concorrenza. Tutti stanno lottando per il loro spazio online. Stanno cercando il loro prodotto o servizio per vincere l’ambito posto numero uno.

Ma per ogni azienda, prodotto o servizio, ci sono centinaia, se non migliaia di concorrenti che offrono essenzialmente (o esattamente) la stessa cosa.

Quindi, come puoi far risaltare il tuo servizio o prodotto?

La risposta è personalizzazione. Personalizzando i tuoi contenuti per raggiungere la persona giusta con i contenuti giusti, hai un vantaggio sulla concorrenza.

Indipendentemente da ciò che offri, dovresti essere in grado di segmentare il tuo pubblico per:

  1. definire (e distinguere) segmenti
  2. creare contenuti per quei segmenti
  3. raggiungere ogni segmento con contenuti pertinenti

Ma cosa significa veramente fare Lead Generation?

Definire

Conosci il tuo pubblico. Interagisci con lui. Dove trascorre il suo tempo? A cosa è interessato? Quali problemi stà cercando di risolvere? Attraverso conversazioni personali e gestione della community, raggiungi il tuo pubblico e costruisci relazioni autentiche.

Creare

Usa le informazioni che hai raccolto per creare contenuti pertinenti che interesseranno i tuoi gruppi di destinatari: orizzontalmente, concentrandosi su diverse categorie di prodotti, servizi, ecc .; e verticalmente, creando contenuti che funzionano dall’alto, attraverso il centro e verso il basso della canalizzazione di vendita.

Non dimenticare il valore del contenuto visivo. C’è una ragione per cui i video sono tra i migliori strumenti di marketing anno dopo anno!

Raggiungere

Potresti creare i migliori contenuti in tutto il mondo, ma a meno che non vengano visti essi non hanno valore. Ecco perché è così importante espandere la portata dei tuoi contenuti. Ci sono una miriade di modi per farlo, inclusa una solida strategia SEO con link building, video marketing e ottimizzazione dei contenuti.

Diffondi i tuoi contenuti segmentati attraverso vari canali, come risorse gated e chat live.

1. Incoraggiare l’interazione

Internet è pieno di contenuti statici. Il problema con tale contenuto è che l’interazione tra te come suo creatore e il lettore è solo a senso unico. Il pubblico può solo leggere e condividere i tuoi contenuti, nient’altro.

Interagisci con il tuo pubblico. Scegli il win-win, dove entrambi ottieni le informazioni di cui hai bisogno, preferibilmente in un ambiente piacevole e colloquiale.

Fare domande

II questionari sono un ottimo modo per impegnarsi in una conversazione interattiva: puoi conoscere il tuo intervistato grazie alle sue risposte specifiche e il rispondente ottiene di conoscerti attraverso i risultati e i consigli che otterrà da te.

La creazione di contenuti, ad esempio i quiz, ti consentirà di comprendere meglio il tuo pubblico. Di conseguenza, in futuro sarai in grado di creare una campagna di marketing più mirata.

Chiacchierare

Un altro esempio sono le landing page conversazionali: molti siti Web utilizzano un chatbot o un operatore di chat live per interagire direttamente con i visitatori del sito Web. Le persone visitano i siti Web con un obiettivo specifico in mente. ì

Tytus Golas di Tidio si è impegnato in alcuni test A / B e ha concluso: “Abbiamo notato che le landing page conversazionali si sono comportate molto meglio di quelle tradizionali. Con il 30% dei clienti che si aspetta chat dal vivo sui siti Web visitati, è chiaro che questo modo di acquisire contatti guadagnerà maggiore popolarità negli anni a venire “.

Educare

Un altro modo per coinvolgere e interagire con il pubblico di destinazione è offrire contenuti educativi, che si traducono in una percezione di alto valore, competenza e affidabilità.

L’apprendimento e la formazione sono diventati una parte essenziale del business online. Crea un corso online o un webinar per fornire al tuo pubblico di destinazione informazioni utili.

Teambuzz ha registrato il successo programmando dimostrazioni one-to-one con i clienti in target.

Kyleads costruì alcune landing page che offrivano un corso gratuito. Daniel Ndukwu: “Queste pagine si convertono all’incirca al 35% perché il valore percepito è molto maggiore di un e-book o di un cheatheet”.

Michal Leszczynski, direttore del content marketing di Getresponse , focalizzerà le sue strategie di lead generation sui webinar: “Oggi le persone preferiscono apprendere attraverso contenuti video, dal vivo o su richiesta”.

Riattiva

A volte non hai il tempo di dare seguito a tutti i lead. Lungo la strada si perdono contatti promettenti. Riconnettersi a questi contatti è una tattica efficace.

Su Compose.ly , l’azienda ha riattivato con successo vecchie conversazioni impegnandosi in una e-mail di pulizia del database. “Abbiamo contattato i vecchi lead per verificarli e abbiamo chiesto il loro aiuto per ripulire il nostro database”, ha dichiarato Joyce Chou di Composely. “Questo è stato un modo semplice per riconnettersi con vecchi contatti e contatti e riavviare eventuali conversazioni perse lungo la strada.”

2. Garantire l’affidabilità

Le scelte confondono le prospettive. Una recensione o un rinvio possono fare la differenza nel fare una scelta. Motivano qualcuno a impegnarsi con te anziché con il tuo concorrente. E più recensioni hai, più affidabile sarai. È una strategia su cui dovresti investire nel 2020.

Carsten Schaefer di Crowdy.ai concentrerà i suoi sforzi quest’anno nela lead generation utilizzando la prova sociale: “Alcuni degli strumenti di prova sociale più popolari includono recensioni, testimonianze, notifiche di conversione, valutazioni a stelle e molti altri. Rende la tua azienda fortemente affidabile. Questo è esattamente ciò che desideri nel contesto della trasformazione digitale in cui il contatto personale è ridotto al minimo. ”

Non sottovalutare il valore di essere un’azienda affidabile. I clienti cercheranno recensioni o segnalazioni prima di spendere soldi per qualsiasi cosa.

3. Costruire o partecipare a una comunità

Costruisci una rete o una comunità intorno a te dove puoi venire a parlare della tua attività con altre attività simili.

Ci sono molte opportunità qui, inclusa la promozione incrociata (promuovere gli affari di qualcuno se promuovono i tuoi).

I social media potrebbero non essere più il canale ideale per generare contatti, ma possono comunque servire come luogo in cui persone e aziende si riuniscono per condividere contenuti, opinioni, recensioni e altre informazioni.

4. Ottimizza i tuoi contenuti

Le strategie SEO devono essere costantemente adattate. Se desideri che i tuoi contenuti generino lead qualificati, devi prestare attenzione alle seguenti tendenze.

Fai innamorare di te Google

Crea pagine di destinazione efficaci, gestisci un blog e ottieni backlink per ottimizzare la qualità del tuo sito Web e la valutazione del tuo dominio. Crea e condividi materiale online che non promuova esplicitamente un marchio ma che abbia lo scopo di stimolare l’interesse per prodotti o servizi.

Georgios Chasiotis di Minuttia : “È ovvio che qualcuno che sta cercando di saperne di più sulla creazione di un corso online sarebbe disposto a condividere il proprio indirizzo e-mail per ottenere l’accesso a una risorsa più completa su tale argomento.”

E-A-T BERT

Presta attenzione al tuo posizionamento su Google: assicurati che la qualità del tuo sito Web sia percepita come di alta qualità; usa la costruzione di link e una strategia SEO intelligente.

E-A-T è il nuovo acronimo di Google per sottolineare ciò di cui una pagina di alta qualità ha bisogno nel 2020: competenza, autorevolezza e affidabilità. Costruisci i tuoi contenuti attorno a questi tre principi e scalerai le classifiche di Google.

L’aggiornamento BERT di Google si concentra più sul significato dietro le parole che sulle parole stesse. Ciò significa che l’ intento di ricerca diventa più importante.

Video

La presenza di video influenza il più importante fattore di ranking SEO: la qualità. Per Google, il video è la prova di contenuti di alta qualità. Come parte di un mix multimediale su un sito, aiuta a inviare segnali ai motori di ricerca: la tua pagina o sito contiene contenuti multimediali pertinenti alle richieste di ricerca.

Ricerca vocale

Nikola Baldikov di Brosix sottolinea l’importanza della ricerca vocale nell’ottimizzare la qualità del suo sito Web: “Questo diventerà un’area ancora più importante per il SEO nel 2020, poiché sempre più persone utilizzano la ricerca vocale anziché la ricerca di testo”.

* * *

Sii originale. Scegli una tattica principale e lascia che gli altri abbiano un ruolo secondario.

Lascia la tua zona di comfort e prova cose nuove. Il mondo digitale si sta espandendo rapidamente, così come i canali e le possibilità attraverso le quali è possibile comunicare.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza.