Commercio elettronico

[vc_row css=”.vc_custom_1601904368976{padding-top: 30px !important;padding-bottom: 30px !important;}”][vc_column][vc_column_text]L’e-commerce, noto anche come commercio elettronico o commercio via Internet, si riferisce all’acquisto e alla vendita di beni o servizi tramite Internet e al trasferimento di denaro e dati per eseguire tali transazioni. L’e-commerce viene spesso utilizzato per fare riferimento alla vendita di prodotti fisici online, ma può anche descrivere qualsiasi tipo di transazione commerciale facilitata tramite Internet.

Mentre l’e-business si riferisce a tutti gli aspetti della gestione di un’attività online, l’e-commerce si riferisce specificamente alla transazione di beni e servizi. Liberi professionisti indipendenti, piccole imprese e grandi società beneficiano del commercio elettronico, che consente di vendere beni e servizi su una scala che non era possibile raggiungere con la vendita al dettaglio offline tradizionale.

I vantaggi dell’e-commerce includono la disponibilità 24 ore su 24, la velocità di accesso, l’ampia disponibilità di beni e servizi per il consumatore, la facile accessibilità e la portata internazionale. Grazie alla sua vasta portata e popolarità, ha cambiato radicalmente il modo in cui gli imprenditori fanno affari ed è stato adottato da tutti, dalle piccole imprese ai giganti del mercato. 

Cosa ci riserva l’eCommerce?

L’attuale condizione dell’eCommerce sembra estremamente positiva poiché sempre più persone si collegano online con i loro negozi di eCommerce e si prevede che sarà al suo apice nei prossimi anni.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1601904412049{padding-top: 30px !important;padding-bottom: 30px !important;}”][vc_column][thb_postgrid style=”style10″ columns=”3″ source=”order_by:date|post_type:post|categories:84″][/vc_column][/vc_row]